Lipofilling Glutei: tutto quello che c’è da sapere

Molte persone considerano i glutei un simbolo della bellezza femminile e un’arma di seduzione. Tuttavia, soprattutto per le donne, questa parte del corpo può causare insicurezza e disagi.

In una società sempre più incentrata sull’aspetto estetico, la pressione sociale per avere un fondoschiena perfetto può portare a problemi di autostima e a evitare situazioni sociali o intime.

Fortunatamente, grazie all’intervento di gluteoplastica, le donne possono finalmente avere il “lato B” dei loro sogni, migliorando la loro fiducia in se stesse e la qualità della vita.

Il Lipofilling glutei è un intervento di chirurgia estetica sempre più richiesto, che consiste nell’aumento del volume dei glutei utilizzando il grasso prelevato da altre parti del corpo del paziente.

In questo articolo, vedremo quali qualità tecniche è possibile utilizzare per eliminare il sedere piatto e tutto quello che c’è da sapere sull’intervento di lipofilling, dalle procedure e dai rischi all’idoneità dei pazienti e ai costi.

Chirurgia dei glutei

L’estetica dei glutei è diventata sempre più importante negli ultimi anni, e per questo motivo la chirurgia plastica ai glutei è diventata sempre più diffusa.

Vediamo insieme le opzioni disponibili:

  • Rimodellamento chirurgico con liposcultura: questa procedura viene utilizzata per rimuovere il grasso in eccesso e scolpire la zona dei glutei per creare un aspetto più tonico e definito.
  • Gluteoplastica: questo intervento consiste in un rimodellamento dei glutei tramite l’inserimento di protesi o l’utilizzo del proprio tessuto adiposo, a seconda del risultato desiderato.
  • Lipofilling: con questa tecnica, il grasso viene prelevato da altre parti del corpo e reinserito nella zona dei glutei per creare un aspetto più voluminoso e curvy.
  • Sollevamento e rimodellamento con filo: questo è un metodo non invasivo per sollevare e rimodellare i glutei utilizzando dei fili biocompatibili che vengono inseriti sotto la pelle.
  • Aumento non chirurgico del volume dei glutei con infiltrazioni di acido ialuronico: questa è una procedura non invasiva che prevede l’iniezione di acido ialuronico per creare un aspetto più tonico e voluminoso ai glutei.

Qualunque sia la tua scelta, è importante scegliere un chirurgo plastico qualificato e avere un’attenta valutazione medica prima di procedere con l’intervento.

Potrebbe interessarti anche: Lipofilling seno

Cos’è il Lipofilling glutei?

Il Lipofilling glutei, noto anche come Brazilian Butt Lift, è un intervento di chirurgia estetica che prevede l’utilizzo del grasso prelevato da altre parti del corpo per aumentare il volume dei glutei. Questa procedura è una delle tecniche di aumento dei glutei più popolari al momento.

Durante l’intervento di lipofilling ai glutei, il chirurgo preleva il grasso da zone come addome o cosce e lo inserisce nei glutei per aumentare il volume.

Questa procedura richiede precisione ed esperienza, poiché il grasso deve essere prelevato e iniettato in modo preciso. L’operazione dura generalmente da due a quattro ore e viene effettuata in un ambiente sicuro e controllato, dove il paziente può tornare a casa lo stesso giorno.

Come funziona il Lipofilling glutei?

La procedura di Lipofilling glutei coinvolge tre fasi principali:

  • Prelievo del grasso: Il grasso viene prelevato dalle zone del corpo in cui è presente in eccesso, ad esempio l’addome o le cosce, utilizzando la liposuzione. Il grasso viene poi purificato e preparato per l’iniezione.
  • Iniezione del grasso:Il grasso purificato viene iniettato nei glutei utilizzando sottili cannule. Questa fase richiede una grande esperienza e abilità da parte del chirurgo per ottenere un risultato uniforme e naturale.
  • Guarigione: Dopo l’intervento, i pazienti devono evitare di sedersi o dormire sulla schiena per un periodo di tempo determinato dal chirurgo per permettere ai tessuti di guarire correttamente.

Quali sono i rischi del Lipofilling glutei?

Come con qualsiasi procedura chirurgica, esiste un rischio di complicanze. Tuttavia, il Lipofilling glutei è considerato uno dei trattamenti più sicuri disponibili. Alcuni dei rischi associati includono infezioni, ematomi, cicatrici, asimmetria e la perdita di grasso nelle settimane successive all’intervento.

Come prepararsi per il Lipofilling glutei?

Prima dell’intervento, il chirurgo fornirà al paziente istruzioni dettagliate su come prepararsi. Questo può includere la sospensione di alcune attività e farmaci, nonché la pianificazione di una dieta sana per garantire una buona guarigione.

Quando si vedono i risultati del Lipofilling glutei?

I risultati del Lipofilling glutei possono essere visti immediatamente dopo l’intervento, ma potrebbe essere necessario attendere alcune settimane per vedere il risultato finale. Questo perché parte del grasso iniettato potrebbe essere riassorbito dal corpo, ma il chirurgo avrà preso in considerazione questo aspetto durante l’intervento per garantire il miglior risultato possibile.

Quanto costa il Lipofilling glutei?

Il costo del lipofilling ai glutei può variare notevolmente in base alla regione, alla clinica, al chirurgo e alla quantità di grasso da trasferire. In media, il prezzo può oscillare tra i 5000 e i 7000 euro.

Tuttavia, è importante non basare la scelta della clinica e del chirurgo esclusivamente sul prezzo, ma valutare anche la loro esperienza, la reputazione e la qualità delle strutture. Inoltre, è possibile che vengano aggiunti ulteriori costi per le visite di controllo e i farmaci necessari durante il periodo post-operatorio.

È sempre consigliabile consultare il proprio chirurgo per ottenere una stima accurata dei costi.

Alternative al Lipofilling glutei?

Ci sono diverse alternative al lipofilling per aumentare il volume dei glutei. Ecco alcune di queste opzioni:

  • Gluteoplastica con protesi: questo intervento prevede l’inserimento di protesi nei glutei, solitamente fatte di silicone, per aumentarne il volume. L’operazione richiede l’incisione del tessuto muscolare e l’inserimento della protesi al di sotto del muscolo. Questa procedura è permanente e richiede una degenza in ospedale di almeno una notte.
  • Aumento del volume con filler: questa opzione prevede l’iniezione di fillers come acido ialuronico o idrossiapatite di calcio nei glutei per aumentarne il volume. Questa procedura è temporanea e richiede un ritocco ogni alcuni mesi o anni.
  • Sollevamento e rimodellamento con filo: questa tecnica prevede l’utilizzo di fili di sutura speciali per sollevare e rimodellare i glutei. Questo procedimento richiede solo una piccola incisione e non richiede una degenza in ospedale. Tuttavia, i risultati non sono permanenti e possono durare solo alcuni mesi o anni.

Come scegliere un chirurgo per il Lipofilling glutei?

È importante scegliere un chirurgo esperto e qualificato per il Lipofilling glutei. Si consiglia di controllare le recensioni dei pazienti precedenti, verificare la loro formazione e esperienza e assicurarsi che abbiano una buona reputazione.

Post operatorio

Subito dopo l’intervento di lipofilling glutei, è necessario riposare completamente per le prime 48 ore. È consigliabile dormire proni per almeno due settimane e sedersi delicatamente a partire dal settimo giorno.

È importante evitare sforzi eccessivi, saune, bagni turchi e esposizione al sole durante questo periodo di tempo.

È normale sperimentare gonfiore, ecchimosi e dolore nella zona trattata nei primi due giorni. Dopo circa 7-10 giorni si può riprendere l’attività lavorativa, purché non sia troppo faticosa. Inoltre, si consiglia di indossare una guaina compressiva per almeno un mese per garantire una guarigione ottimale.

Conclusioni

Il Lipofilling glutei è un intervento di chirurgia estetica sicuro e popolare per aumentare il volume dei glutei. Utilizzando il grasso del paziente, è possibile ottenere un aspetto naturale e duraturo.

È importante scegliere un chirurgo qualificato e seguire attentamente le istruzioni post-operatorie per garantire una buona guarigione. Anche se ci sono alcune controindicazioni, il Lipofilling glutei è considerato una delle opzioni più sicure e naturali per aumentare il volume dei glutei.

Domande e Risposte

Il tempo di recupero varia da paziente a paziente, ma in genere si consiglia di evitare attività fisica intensa per alcune settimane e di seguire attentamente le istruzioni post-operatorie per garantire una buona guarigione.

Il risultato del Lipofilling glutei può essere permanente, a seconda del paziente e delle tecniche utilizzate dal chirurgo.

Il Lipofilling glutei è un intervento chirurgico e può essere associato a un certo grado di dolore e disagio post-operatorio, ma ci sono farmaci per alleviare questi sintomi.

La quantità di grasso necessaria dipende dal paziente e dall’aspetto desiderato. Il chirurgo valuterà la quantità di grasso necessaria durante la consultazione.

Le complicanze possibili includono infezioni, sanguinamenti, riassorbimento del grasso iniettato e irregolarità nell’aspetto dei glutei. È importante scegliere un chirurgo qualificato e seguire attentamente le istruzioni post-operatorie per prevenire queste complicanze.

Dott. Pietro Campione

Il dott. pietro campione è un medico chirurgo iscritto all’ordine dei medici, chirurghi e odontoiatri di prato con il numero di iscrizione 1.168, è socio ordinario della s.i.c.p.r.e. (società italiana chirurgia plastica ricostruttiva ed estetica) e socio ordinario dell’ aicpe (associazione italiana di chirurgia plastica estetica).

Laureatosi in medicina e chirurgia si è successivamente specializzato in chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica presso l’Università degli studi di Firenze col massimo dei voti e lode. E’ stato ammesso come residente interno presso la Clinica Planas di Barcellona (Spagna), dove ha potuto affiancare i migliori chirurghi plastici internazionali durante un anno di fellowship interamente dedicata alla chirurgia estetica del viso e del corpo.

Ti Potrebbe
Interessare

sedere piatto

NEWS 13/04/2024

Sedere piatto come risolvere con la chirurgia estetica

Nell'era attuale, dove l'immagine e l'estetica personale sono…

Leggi tutto
Diastasi dei retti addominali

NEWS 06/04/2024

Diastasi addominale: che cos’è, cause, sintomi e cure.

La diastasi addominale, o diastasi dei retti addominali,…

Leggi tutto
ialuronidasi

NEWS 27/03/2024

Ialuronidasi: come risolvere i problemi dei filler

I trattamenti estetici con filler a base di…

Leggi tutto

Le informazioni contenute in questo sito sono presentate a solo scopo informativo, in nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, e non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o una visita specialistica. Per avere infomazioni precise su un intervento chirurgico o su un trattamento di medicina estetica è necessario fissare una visita con il Dottor Pietro Campione per avere maggiori informazioni. Leggi il discalimer