Liposuzione

Cos’è la Liposuzione

La Liposuzione o lipoaspirazione è un intervento di chirurgia estetica che consente di rimuovere ed eliminare in modo definitivo gli accumuli di grasso localizzato da: addome, dai fianchi, alle cosce, dalle ginocchia, dalla braccia, dal collo e dai glutei.

Sono tutte aree importanti per la silhouette complessiva, ma che al tempo stesso sono soggette ad adiposità localizzate difficili da togliere.

Grazie a questo intervento è possibile definire, migliorare, e scolpire al meglio il proprio corpo.

Anche se la rimozione della famosa “buccia d’arancia” dovuta alla cellulite non è un obiettivo diretto della liposuzione, spesso è una conseguenza diretta dovuta al miglioramento della circolazione venosa e linfatica.

Prenota una visita
Liposuzione

Chi è il paziente ideale

La liposuzione è l’intervento ideale per gli uomini e le donne che hanno la necessità di rimuovere quantità di grasso e accumuli di tessuto adiposo che alterano la silhouette e provocano un livello di disagio fisico e psicologico.

Il grasso rimosso con la liposuzione è spesso una tipologia di adipe estremamente resistente alla dieta e all’esercizio fisico.

È importante sapere che la liposuzione non è un trattamento per l’obesità, anche se consente la ridefinizione del contorno corporeo eliminando il grasso in eccesso negli arti.

Non ci sono limiti di età per sottoporsi all’intervento anche se è bene sapere che normalmente le persone più anziane hanno un elasticità cutanea ridotta e quindi i risultati saranno differenti da quelli raggiunti dai pazienti giovani.

Nel caso di pazienti obesi o in forte sovrappeso il chirurgo potrebbe prescrivere di seguire prima una dieta, per avvicinarsi il più possibile al peso corporeo ideale, prima di eseguire l’intervento.

Nelle donne le zone più trattate sono l’interno cosce, le cosce esterne in quella zona laterale definita come coulottes de cheval, i glutei e i fianchi mentre nell’uomo l’addome, i fianchi e la parte pettorale.

Negli uomini la liposuzione è impiegata con successo per risolvere problemi legati alla ginecomastia, ovvero quando è presente un eccesso di adipe nella regione mammaria.

Durata del trattamento

La durata del trattamento dipende dall’area da trattare indicativamente 1 – 2 ore.

Post intervento

Dopo una liposuzione, c’è bisogno di qualche giorno di riposo prima che si possa tornare alle attività quotidiane.

Il recupero sarà diverso a seconda della durata dell’intervento e dell’estensione delle aree trattate.

Per tornare a fare sport, è consigliabile attendere da 7 a 20 giorni.

Nel post operatorio spesso le parti del corpo oggetto di intervento possono presentare lividi o ecchimosi e presentano un certo gonfiore, si tratta solo di fenomeni normali e transitori; in ogni caso è possibile vedere da subito gli esiti del rimodellamento.

In linea di massima, è possibile verificare i risultati definitivi già dopo circa 90 giorni, anche se per definire definitivi i risultati occorre attendere dai 6 ai 12 mesi.

Il ricorso a massaggi linfodrenanti è un valido aiuto per far sì che i tessuti possano tornare alla normalità in tempi più rapidi: prima di sottoporsi ai massaggi, però, è auspicabile attendere alcuni mesi e comunque dopo il parere del chirurgo.

Dopo aver eseguito una liposuzione, è essenziale tentare di conservare lo stesso peso.

Se è vero che l’intervento serve a rimuovere una parte di cellule adipose in maniera definitiva, è altrettanto vero che un aumento di peso potrebbe favorire l’espansione di quelle che non sono state eliminate, il che porterebbe alla comparsa di altri cuscinetti.

Risultati dell’intervento di Liposuzione

I risultati che si ottengono con una liposuzione sono definitivi e stabili nel tempo a patto che il paziente adotti un regime di vita salutare, un alimentazione sana e pratichi sport regolarmente.

Ovviamente il paziente subisce i naturali processi di invecchiamento, quindi non è possibile pensare che si possa mantenere per tutta la vita i risultati raggiunti con l’operazione.

I risultati migliori della liposuzione si ottengono con persone di peso normale o leggermente in sovrappeso, che hanno una pelle tonica ed elastica e presentano degli accumuli di tessuto adiposo in aree localizzate ben delimitate.

L’elasticità e la qualità della pelle trattata è fondamentale per un risultato eccellente, in quanto da essa dipenderà la capacità dei tessuti di adattarsi ai muscoli sottostanti (reazione cutanea) e alla nuova forma donata dal chirurgo una volta rimosso il grasso in eccesso.

Perché affidarsi
al dott. Campione

chirurgo pietro campione
  • Il Dott. Campione esegue interventi di Liposuzione a Firenze presso il Centro Chirurgico Fiorentino Via del Ferrone 5  a Firenze.
  • La clinica è completamente attrezzata per il Day Surgery
    un’equipe affiatata da quasi 10 anni, sterilizzazione interna, un anestesista rianimatore in equipe sempre disponibile per il paziente.
  • Strumentario chirurgico personale e di livello superlativo permettono di eseguire interventi con il massimo comfort per i pazienti e con tempi di recupero molto rapidi
  • Assistenza h24, perché il trattamento non si conclude con l’uscita dalla Clinica

Pre operatorio

Prima di effettuare l’intervento di liposuzione è necessario effettuare una visita specialistica molto accurata che consente al chirurgo di valutare il caso, suggerire il tipo di intervento, prescrivere gli esami necessari per verificare lo stato di salute della paziente per valutare la fattibilità.

Per i pazienti in sovrappeso, che devono rimuovere una quantità di grasso considerevole, oltre alla valutazione preoperatorie e alla raccolta dell’anamnesi, potrebbe essere necessario eseguire qualche esame preoperatorio in più rispetto ai tradizionali.

Come avviene l’intervento di Liposuzione

La liposuzione si può effettuare con anestesia loco-regionale o in anestesia locale con sedazione oppure in anestesia generale: dipende tutto da quanto sono ampie le zone che devono essere trattate.

Liposuzioni che rimuovono il grasso da aree poco estese possono essere eseguite in anestesia locale mentre quelle più ampie richiedono l’anestesia spinale o generale.

Per lo stesso motivo, l’intervento può durare da un minimo di un’ora a un massimo di tre o quattro ore.

Sempre per lo stesso motivo la liposuzione può essere eseguita in regime ambulatoriale, in day surgery oppure in una struttura ospedaliera con degenza.

Sulla base del disegno pre-operatorio, il chirurgo aspira l’adipe localizzato con delle cannule sottili; in precedenza era stata infiltrata una particolare soluzione, che serve a rendere l’aspirazione delle cellule adipose meno traumatica e più agevole.

Si parla, nello specifico, di tecnica tumescente, un accorgimento che serve a prevenire la formazione di irregolarità sulla superficie della pelle.

Una variante tecnica è costituita dalla liposcultura, con la quale vengono modellate zone del corpo di estensione limitata in cui c’è adipe solo in quantità modeste e in superficie.

Le fasi dell’intervento

  1. Il chirurgo inietta una soluzione acquosa contenente soluzione fisiologica sterile, anestetici locali ed adrenalina (soluzione di Klein) che agevola la rimozione degli adipociti e riduce al minimo la perdita di sangue andando a restringere i vasi sanguigni.
  2. Vengono effettuate delle micro incisioni per l’inserimento delle cannule metalliche che servono per aspirare l’adipe.
  3. Il grasso viene rimosso attraverso l’effetto aspirativo di una pompa meccanica medicale legata alle cannule.
  4. Il grasso aspirato viene raccolto e smaltito a fine intervento a meno che il paziente non desideri effettuare una liposcultura o un lipofilling. Infatti il grasso aspirato può essere utilizzato per correggere avvallamenti e depressioni cutanee in modo da donare nuovi volumi e una forma perfetta al corpo.
  5. Terminata l’operazione le incisioni vengono chiuse con dei punti di sutura che saranno rimossi dopo circa 5-7 giorni.
  6. Nel primo mese dall’intervento il paziente dovrà portare una guaina compressiva che comprime le aree trattate in modo da aiutare i tessuti ad adattarsi ai nuovi volumi del corpo.

Risultato
Liposuzione

Liposuzione prima dell'interventoLiposuzione dopo l'intervento

Costo Liposuzione

Il costo medio di una liposuzione parte da 4.000 euro, questo prezzo è all-inclusive e comprende:

  • Visita anestesiologica;
  • Intervento in Clinica Day-Surgery;
  • Controlli post intervento;
  • Non sono compresi la prima visita specialistica né le analisi ematiche e diagnostiche per valutare l’idoneità del paziente;

Differenza tra liposuzione, lipoaspirazione e liposcultura

Capita spesso che liposuzione, liposcultura e lipoaspirazione siano considerati come lo stesso intervento, in realtà le operazioni hanno delle sfumature leggermente differenti.

La liposuzione e la lipoaspirazione sono interventi che hanno il solo obiettivo di rimuovere le quantità di grasso in eccesso mentre la liposcultura, attraverso cannule più sottili, ha l’obiettivo di scolpire i contorni del corpo rimuovendo il grasso localizzato, laddove è in eccesso, e iniettando il grasso rimosso nelle zone dove sono presenti avvallamenti o depressioni cutanee.

Con la liposcultura il chirurgo diventa come uno “scultore” che plasma la figura corporea a proprio piacimento.

La tecnologia moderna ha permesso di sviluppare cannule di moltissime forme e dimensioni che permettono di aspirare in maniera meno traumatica possibile grandi quantità di tessuto adiposo.

Lo stesso grasso potrà essere utilizzato nella liposcultura per modellare le aree corporee per ottenere una silhouette più armonica.

Qualunque sia la tecnica a cui si decide di ricorrere, comunque, sono minime le incisioni richieste dalla liposuzione per l’inserimento delle cannule.

Queste vengono realizzate in zone del corpo strategiche, così da non risultare visibili in seguito.

Nei punti in cui sono state inserite le cannule, il chirurgo dopo l’intervento applica delle medicazioni.

Sarà necessario indossare una guaina elastica compressiva per qualche settimana, così da favorire la scomparsa dell’edema in tempi brevi e favorire la guarigione.

La liposuzione è sicura?

La liposuzione prevede che, per mezzo di cannule sottili, venga aspirato il grasso sotto la pelle, a un livello di profondità variabile, in modo che non rimangano cicatrici visibili.

Le tecniche moderne garantiscono risultati eccellenti dal punto di vista estetico; i tempi di recupero sono brevi e l’intervento è nel complesso sicuro.

Deve essere chiaro, però, che la liposuzione non è un intervento che serve a dimagrire né ad eliminare la cellulite o la pelle a buccia d’arancia; è finalizzato, invece, a rimodellare quei punti in cui ci sono adiposità localizzate che non possono essere combattute solo con l’esercizio fisico e un regime alimentare equilibrato.

Lo scopo è quello di garantire forme proporzionate e armoniose.

F.a.q.

La durata dell’intervento di Liposuzione dipende dall’area da trattare. Indicativamente dura sui 40 minuti per piccole zone mentre può durare anche 4 o 5 ore per zone molto estese.

No,la liposuzione non lascia segni evidenti in quanto le cannule utilizzate per l’operazione hanno un diametro estremamente piccolo

A seconda dell’estensione delle aree da trattare l’intervento può essere eseguito in anestesia locale con sedazione cosciente o in anestesia generale.

La liposuzione è un intervento chirurgico molto raffinato che necessita cautela ed esperienza da parte del chirurgo.

Oggi sempre più spesso si sente di complicanze causate dalla leggerezza di chi opera in studio senza una sala operatoria, senza anestesista e esponendo i pazienti a complicanze inutili.

Affidarsi a chirurghi esperti e specialisti per evitare danni irrimediabili.

Il costo medio di un Liposuzione dipende dalle zone da trattare, ma comunque è a partire da 5000 euro.

Tratta
menti

Prenota una visita adesso

Contattaci Ora!