Torsoplastica: cos’è, come funziona e quanto costa

Per molte persone, il percorso verso una nuova forma fisica inizia con una significativa perdita di peso. Questo traguardo, raggiunto con dedizione e sacrificio, porta con sé un profondo senso di realizzazione e la speranza di un futuro più sano e felice. Tuttavia, dopo aver perso molti chili, molti si trovano ad affrontare una nuova sfida: l’eccesso di pelle rilassata e pieghe adipose che compromettono l’aspetto estetico del loro corpo e, in molti casi, la loro autostima.

Queste pieghe di pelle e tessuto non sono solo un problema estetico, ma possono anche causare disagi fisici e problemi igienici, rendendo difficile indossare abiti aderenti o praticare attività fisiche con serenità. Inoltre, questo eccesso cutaneo può fungere da costante ricordo delle difficoltà passate, impedendo a chi ha raggiunto il proprio peso ideale di godere pienamente dei benefici del loro nuovo corpo.

La torsoplastica rappresenta una speranza concreta per chi desidera superare questi ostacoli. Questo intervento di chirurgia estetica offre la possibilità di rimuovere l’eccesso di pelle e rimodellare il corpo, permettendo di raggiungere un aspetto più tonico e armonioso. Per molti, la torsoplastica non è solo un intervento estetico, ma un passo fondamentale per recuperare la fiducia in se stessi e migliorare la qualità della propria vita.

Immaginate di poter finalmente vedere riflessa nello specchio la persona che avete sempre sentito di essere, libera da quelle pieghe che hanno offuscato la vostra trasformazione. La possibilità di sentirsi a proprio agio nel proprio corpo, di indossare abiti che esaltano la vostra nuova silhouette, di muoversi senza disagi o limitazioni. La torsoplastica può aiutarvi a completare il vostro viaggio verso il benessere fisico ed emotivo, permettendovi di celebrare pienamente il successo raggiunto.

In questo articolo assieme al Dott. Pietro Campione, chirurgo esperto con anni di esperienza, esploreremo in dettaglio cosa comporta la torsoplastica, i suoi benefici, i costi e il percorso di recupero, offrendovi tutte le informazioni necessarie per decidere se questo intervento è la soluzione giusta per voi.

Se vuoi sottoporti a un intervento di torsoplastica puoi rivolgerti al dott. Pietro Campione. È possibile prenotare un appuntamento telefonando al numero +39 0574584453 o +39 351 9772175, oppure inviare una richiesta via email a pietrocampione@gmail.com.

Cos’è la torsoplastica?

La torsoplastica , nota anche come body lift, è un intervento di chirurgia estetica rivolto sia a uomini che donne, mirato a rimodellare il tronco, includendo aree come l’addome, i fianchi e la parte inferiore della schiena. Questo intervento è particolarmente indicato per chi ha subito una significativa perdita di peso e presenta eccessi di pelle rilassata, oppure per chi desidera migliorare il contorno del proprio corpo.

La torsoplastica è una procedura complessa che corregge o elimina pieghe e ondulazioni dell’addome, dei fianchi e delle cosce nei soggetti con ridotta elasticità cutanea. L’intervento prevede l’asportazione circonferenziale dell’eccesso di pelle e/o grasso nelle aree sovrapubica, sovraglutea e sui fianchi. È particolarmente indicata nei casi di significativo rilassamento della pelle dei fianchi, dell’addome e della faccia anteriore delle cosce.

Questo intervento può rientrare tra gli interventi di chirurgia post bariatrica.

Chi è il candidato ideale?

I candidati ideali per questo tipo di intervento sono persone che presentano un evidente cedimento cutaneo e muscolare nella zona dei glutei, con una ridotta elasticità cutanea e accumuli adiposi localizzati.

Nei pazienti sovrappeso, è preferibile raggiungere un peso corporeo ottimale prima di programmare l’intervento. Il chirurgo plastico può consigliare la torsoplastica solo dopo una prima visita, per valutare le condizioni specifiche del paziente.

Come funziona l’intervento di torsoplastica circonferenziale

La torsoplastica circonferenziale è una procedura complessa progettata per rimuovere l’eccesso di pelle e tessuto adiposo dall’area addominale, dai fianchi e dalla regione glutea, migliorando l’aspetto e la tonicità del corpo. Questo intervento è particolarmente indicato per pazienti che hanno subito una significativa perdita di peso e presentano pieghe cutanee che non possono essere eliminate attraverso dieta ed esercizio fisico.

  • Preparazione preoperatoria: Prima dell’intervento, il chirurgo traccia delle linee guida sulla pelle del paziente per delineare con precisione le porzioni di pelle da asportare. L’incisione inferiore parte dalla parte superiore del pelo pubico, si estende lateralmente verso i fianchi e si conclude nella parte superiore dei glutei.  Parallelamente a questa, viene effettuata un’incisione superiore. Inoltre, sono previste incisioni circonferenziali simmetriche sui due lati del corpo. In alcuni casi, il tessuto adiposo rimosso può essere riutilizzato per riempire e tonificare i glutei cadenti.
  • Procedura chirurgica: L’intervento di torsoplastica viene eseguito sotto anestesia generale e dura generalmente un paio d’ore, a seconda delle aree da trattare. Durante l’operazione, il chirurgo rimuove l’eccesso di pelle e tessuto adiposo, seguendo le linee guida preoperatorie. Le incisioni vengono poi chiuse con cura, e la pelle rimanente viene riposizionata per ottenere un aspetto più tonico e levigato.

Torsoplastica della Schiena

La torsoplastica può essere eseguita anche sulla schiena, suddividendosi in lifting superiore e lifting inferiore.

Il lifting superiore della schiena è particolarmente indicato per pazienti che hanno perso molti chili e presentano pieghe adipocutanee nella zona delle scapole e lateralmente alla mammella.

L’obiettivo è rimuovere l’eccesso di pelle e tessuto in queste aree per ottenere una schiena più liscia e tonica. Il lifting inferiore, invece, si concentra sulla porzione inferiore della schiena e sui glutei, rimuovendo le pieghe adipocutanee e migliorando il profilo corporeo inferiore.

Quanto costa la torsoplastica?

Il costo della torsoplastica può variare significativamente in base a diversi fattori:

  • Esperienza del chirurgo: Chirurghi con maggiore esperienza e competenza tendono ad avere tariffe più elevate.
  • Ubicazione della clinica: Le cliniche situate in grandi città o aree con alto costo della vita possono avere prezzi più alti.
  • Complessità dell’intervento: Interventi più complessi o che richiedono più tempo e risorse possono aumentare il costo.
  • Spese ospedaliere: Inclusi i costi dell’anestesia, delle attrezzature e del personale medico.

In media, il costo di una torsoplastica può variare tra €10.000 e €15.000. È importante notare che molte cliniche offrono piani di finanziamento per rendere l’intervento più accessibile.

Cicatrici

Le cicatrici risultanti dalla torsoplastica sono solitamente localizzate nella zona lombare, derivanti dall’asportazione della pelle in eccesso.

Queste cicatrici, a forma di ali di gabbiano, si estendono da fianco a fianco nella regione lombare, creando una larga V. Nonostante la loro posizione, che consente di nasconderle facilmente sotto lo slip, esse rimangono comunque visibili.

Con il tempo, le cicatrici tendono a sbiadire, diventando meno evidenti. La qualità finale delle cicatrici dipende da vari fattori, tra cui l’entità della correzione chirurgica e la reattività cutanea individuale del paziente. Alcuni pazienti possono sviluppare cicatrici più sottili e discrete, mentre altri potrebbero avere cicatrici più pronunciate.

Seguire le indicazioni del chirurgo riguardo alla cura delle cicatrici può favorire una guarigione migliore e più rapida, contribuendo a rendere le cicatrici meno visibili nel tempo. Inoltre, esistono trattamenti specifici che possono essere utilizzati per migliorare l’aspetto delle cicatrici, come creme cicatrizzanti, massaggi e, in alcuni casi, terapie laser.

Recupero postoperatorio

Il recupero dalla torsoplastica richiede pazienza e attenzione, ed è essenziale seguire attentamente le indicazioni del chirurgo per assicurarsi una buona guarigione. Nei primi giorni post-intervento, è importante riposare adeguatamente e attenersi alle prescrizioni mediche riguardanti i farmaci da assumere e le attività da evitare. Spesso vengono inseriti drenaggi per facilitare l’eliminazione di liquidi e sangue in eccesso, che contribuiscono a prevenire complicazioni.

La rimozione dei punti avviene generalmente dopo una decina di giorni, e durante questo periodo è fondamentale indossare una fascia compressiva o una pancera. Questi indumenti non solo aiutano a ridurre il gonfiore, ma supportano anche i tessuti nel loro processo di assestamento e guarigione. Il dolore post-operatorio è solitamente gestibile con i farmaci antidolorifici prescritti, e tende a diminuire entro due o tre giorni.

Durante il periodo di recupero, è importante limitare le attività fisiche intense e evitare il sollevamento di pesi per almeno 4-6 settimane. Seguire tutte le visite di controllo programmate è essenziale per monitorare il processo di guarigione e rimuovere eventuali suture. Nonostante il dolore possa ridursi rapidamente, ci vorranno alcune settimane prima che i tessuti guariscano completamente, permettendo così di riprendere le normali attività lavorative dopo circa tre settimane.

Procedure associate

La torsoplastica può essere combinata con altre procedure chirurgiche per ottenere risultati ottimali.

Tra queste, l’addominoplastica, il lifting delle cosce e la liposuzione sono interventi frequentemente eseguiti contemporaneamente alla torsoplastica. Ad esempio, in presenza di rilassamento a livello addominale, può essere associata un’addominoplastica per un rimodellamento più completo. Allo stesso modo, una liposuzione può essere consigliata per rimuovere gli accumuli adiposi prima di procedere con la fase di rimodellamento vera e propria.

Realizzare più interventi contemporaneamente permette di risparmiare sui costi “doppi” come le spese di sala operatoria e l’anestesia. Questo risparmio viene generalmente trasferito ai pazienti, rendendo l’intervento più accessibile dal punto di vista economico.

Risultati e benefici

La torsoplastica offre un rimodellamento e rassodamento evidente e altamente soddisfacente, migliorando significativamente il contorno del corpo e restituendo una maggiore fiducia in se stessi. È particolarmente utile dopo una significativa riduzione di peso o un intervento di chirurgia bariatrica. Questo intervento può restituire una silhouette più armoniosa e tonica, migliorando la qualità della vita del paziente.

A chi rivolgersi per la torsoplastica

La scelta del chirurgo è fondamentale per ottenere buoni risultati nella torsoplastica. Rivolgersi a un professionista esperto e qualificato è essenziale per garantire un esito sicuro e soddisfacente.

Il Dott. Pietro Campione è un chirurgo plastico altamente qualificato, noto per la sua esperienza negli interventi di addominoplastica e liposuzione, spesso eseguiti in combinazione con la torsoplastica. Con anni di pratica e una solida conoscenza delle tecniche chirurgiche avanzate, il Dott. Campione offre un approccio attento e personalizzato a ciascun paziente.

Durante la consulenza iniziale, il Dott. Campione ascolta attentamente le preoccupazioni e le aspettative dei pazienti, creando un piano di trattamento su misura. Questo permette di ottenere risultati naturali e armoniosi, migliorando sia l’aspetto estetico che la qualità della vita.

Utilizzando tecniche chirurgiche moderne, il Dott. Campione assicura interventi efficaci e sicuri. La sua esperienza specifica nella torsoplastica, unita alla competenza in addominoplastica e liposuzione, lo rende un’opzione affidabile per chi desidera sottoporsi a questo tipo di intervento.
Per ulteriori informazioni o per prenotare una consulenza, è possibile contattare il Dott. Pietro Campione ai numeri +39 0574584453 o +39 351 9772175, oppure inviare una richiesta via email a pietrocampione@gmail.com.

Dott. Pietro Campione

Il dott. pietro campione è un medico chirurgo iscritto all’ordine dei medici, chirurghi e odontoiatri di prato con il numero di iscrizione 1.168, è socio ordinario della s.i.c.p.r.e. (società italiana chirurgia plastica ricostruttiva ed estetica) e socio ordinario dell’ aicpe (associazione italiana di chirurgia plastica estetica).

Laureatosi in medicina e chirurgia si è successivamente specializzato in chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica presso l’Università degli studi di Firenze col massimo dei voti e lode. E’ stato ammesso come residente interno presso la Clinica Planas di Barcellona (Spagna), dove ha potuto affiancare i migliori chirurghi plastici internazionali durante un anno di fellowship interamente dedicata alla chirurgia estetica del viso e del corpo.

Ti Potrebbe
Interessare

Brazilian Butt Lift BBL

NEWS 14/07/2024

Brazilian Butt Lift BBL: lifting brasiliano per lato B perfetto

Il Brazilian Butt Lift (BBL) è una procedura…

Leggi tutto
liposuzione post operatorio

NEWS 08/07/2024

Liposuzione post operatorio: cosa succede al corpo dopo l’intervento

L'aspirazione di una silhouette armoniosa e di un'immagine…

Leggi tutto
torsoplastica

NEWS 04/07/2024

Torsoplastica: cos’è, come funziona e quanto costa

Per molte persone, il percorso verso una nuova…

Leggi tutto

Le informazioni contenute in questo sito sono presentate a solo scopo informativo, in nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, e non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o una visita specialistica. Per avere infomazioni precise su un intervento chirurgico o su un trattamento di medicina estetica è necessario fissare una visita con il Dottor Pietro Campione per avere maggiori informazioni. Leggi il discalimer