Settoplastica: cos’è e come funziona l’intervento e quanto costa

Cos’è la settoplastica

La settoplastica è un’operazione chirurgica che consente di correggere il problema del setto nasale deviato.

Il setto nasale deviato è un problema relativo alla deformità della lamina osteo-cartilaginea presente in mezzo alle due cavità nasali; questo problema rende difficoltosa la respirazione ostacolando il normale afflusso d’aria.

La settoplastica è l’unica soluzione efficace per risolvere problemi respiratori e fonatori conseguenti dalla deviazione del setto nasale.

Differenze tra rinoplastica e settoplastica

Molto spesso le persone pensano che la rinoplastica e la settoplastica siano lo stesso intervento ma non è così.

La settoplastica e rinoplastica sono entrambi interventi di chirurgia del naso ma con obiettivi e procedure totalmente differenti.

Come abbiamo già accennato, la settoplastica è un intervento chirurgico, con finalità terapeutiche, che consente di correggere il problema del setto nasale deviato, mentre, la rinoplastica è un intervento di chirurgia estetica che ha l’obiettivo di migliorare la forma, la dimensione e l’aspetto del naso.

Nonostante gli interventi siano differenti tra loro, capita spesso che le persone che hanno il setto nasale deviato e vogliono migliorare la forma di quest’ultimo decidano di effettuare entrambe le correzioni, in questo caso si parla di rinosettoplastica.

Quando sottoporsi ad una settoplastica

Il paziente ideale per questo tipo di intervento ha il setto nasale deviato e difficoltà nella respirazione.

Come abbiamo visto, il setto nasale è costituito da un tessuto osseo e cartilagineo che divide in due parti le narici. Molte persone nascono già con il setto deviato ma non ne sono a conoscenza per mancanza di sintomi evidenti.

In altre persone la deviazione del setto nasale avviene per colpa del processo di invecchiamento o a causa di traumi e incidenti.

Principali cause del setto nasale deviato

  • Cause ereditarie;
  • Invecchiamento;
  • Traumi e incidenti;
  • Sintomi del setto deviato
  • Difficoltà nella respirazione e congestione nasale
  • Disturbi del sonno;
  • Russare
  • Respiro rumoroso;
  • Dolore nella zona del naso;
  • Mal di testa cronico;

Problematiche del setto nasale deviato

Il setto nasale deviato incide sulla qualità della vita delle persone, impedendo una corretta respirazione (ostruzione o congestione nasale patologica).

Molto spesso chi ha il setto deviato soffre di disturbi del sonno legati ai problemi di respirazione e sono soggetti a fenomeni ripetuti di epistassi e xerostomia (bocca secca).

Fortunatamente grazie all’intervento di settoplastica è possibile risolvere tutte queste problematiche.

Preparazione all’intervento

Prima di effettuare l’intervento di rinoplastica è necessario effettuare una visita specialistica molto accurata che consente al chirurgo di effettuare gli esami necessari per verificare lo stato di salute della paziente e individuare la corretta procedura da seguire.

Tramite l’attento studio del volto e delle fotografie del paziente, il Dott. Campione potrà individuare le correzioni da apportare per risolvere il problema del setto deviato.

La visita preoperatoria è fondamentale per determinare la procedura e l’esito dell’intervento, in quanto, ogni persona, presenta una personale anatomia del naso che richiede un intervento mirato sulle proprie esigenze.

Saranno fornite tutte le indicazioni da seguire prima e dopo l’operazione per ciò che concerne: la procedura, la dieta, il fumo, l’assunzione di medicinali e il consumo di bevande alcoliche.

L’intervento di settoplastica

L’intervento può essere eseguito in anestesia generale, in regime di day-hospital.

All’inizio della procedura, il chirurgo effettua un’incisione all’interno delle cavità nasali, così da poter accedere alla parete osteo-cartilaginea che divide le due narici (il setto nasale).

Una volta raggiunto, la lamina deviata viene posizionata e raddrizzata al centro delle cavità nasali in modo da liberare le vie respiratorie.

Se il setto nasale è gravemente deviato e se il chirurgo non riesce a riposizionare la lamina al centro, procede alla separazione del setto nasale in più pezzi: i pezzi vengono asportati singolarmente, modificati per raggiungere la posizione corretta e inseriti nuovamente nella posizione centrale in mezzo alle narici.

Questa procedura può comportare l’asportazione di piccole parti di lamina.

Una volta corretta la deviazione del setto, si procede all’applicazione di punti di sutura riassorbibili per chiudere l’incisione, e per agevolare la corretta guarigione del setto nasale.

Post-operatorio rinosettoplastica

Nessun dolore accompagnerà il post operatorio, solo una sensazione simile a quella di un grande raffreddore potrà infastidire il paziente costringendolo a respirare con la bocca.

La medicazione della settoplastica consiste in un gesso o tutore nasale, che servirà a proteggere per i primi 7/10 giorni il naso da eventuali urti che potrebbero provocarne lo spostamento.

Sette giorni dopo la settoplastica, il gesso nasale verrà rimosso in ambulatorio e da quel momento il paziente potrà riprendere le normali attività lavorative, al massimo con qualche piccolo livido in via di riassorbimento.

Lo sport potrà essere ripreso a 2 settimane dall’intervento, con moderazione.

Il naso si potrà considerare guarito dal punto di vista osseo ad un mese dall’intervento, pertanto durante questi primi 30 giorni sarà sconsigliato l’utilizzo di occhiali per non gravare sulla guarigione in atto.

Costo rinosettoplastica

Il costo medio di una rinoplastica oscilla tra le 6.500 e 8.000 euro, questo prezzo è all-inclusive e comprende:

  • Visita anestesiologica
  • Intervento in Clinica Day-Surgery
  • Controlli post intervento
  • Possibilità di finanziare l’intero importo e pagare a rate
  • Sono esclusi dal costo medio la prima visita chirurgica e gli esami clinici ematici e diagnostici necessari per la valutazione
  • delle condizioni della paziente per la corretta preparazione all’intervento di rinoplastica.

La settoplastica funzionale è mutuabile?

L’intervento di settoplastica è mutuabile e garantito dal Sistema Sanitario Nazionale in tutti quei casi in cui la funzionalità dell’organo sono seriamente compromesse.

La settoplastica fa parte di quegli interventi di chirurgia ricostruttiva, che hanno l’obiettivo di risolvere problemi funzionali dovuti a organi compromessi e che sono passati e pagati dal Sistema Sanitario Nazionale.

Risultati

I risultati della settoplastica sono stabili e duraturi nel tempo, il setto nasale rimarrà nella nuova posizione data dal chirurgo (a meno di non subire incidenti o traumi).

rinosettoplastica prima e dopo

Domande e Risposte

Non c’è nessun dolore dopo una rinosettoplastica

L’intervento di settoplastica o di rinosettoplastica ha una durata che oscilla da 1 a 2 ore

Possibilmente con il busto leggermente rialzato

Con le moderne tecniche chirurgiche non vengono utilizzati i tamponi nasali.

1 settimana circa prima di rimuovere il gesso nasale, altre tre settimane staando attenti a non prendere botte sul naso nè ad utilizzare occhiali per il primo mese

I primi giorni è consigliabile mangiare cibi freddi

Dott. Pietro Campione

Il dott. pietro campione è un medico chirurgo iscritto all’ordine dei medici, chirurghi e odontoiatri di prato con il numero di iscrizione 1.168, è socio ordinario della s.i.c.p.r.e. (società italiana chirurgia plastica ricostruttiva ed estetica) e socio ordinario dell’ aicpe (associazione italiana di chirurgia plastica estetica).

Laureatosi in medicina e chirurgia si è successivamente specializzato in chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica presso l’Università degli studi di Firenze col massimo dei voti e lode. E’ stato ammesso come residente interno presso la Clinica Planas di Barcellona (Spagna), dove ha potuto affiancare i migliori chirurghi plastici internazionali durante un anno di fellowship interamente dedicata alla chirurgia estetica del viso e del corpo.

Ti Potrebbe
Interessare

filler labbra con acido ialuronico

NEWS 27/11/2022

Filler labbra con acido ialuronico in Toscana

Vedendo la tua immagine allo specchio osservi come…

Leggi tutto
rimozione tatuaggi costo

NEWS 22/11/2022

Quanto costa rimuovere un tatuaggio

Quante volte, guardando un tatuaggio che abbiamo fatto…

Leggi tutto
botox tutto quello che devi sapere

NEWS 12/11/2022

Botox: cos’è, dove si applica e quanto dura

Il botox è un trattamento che consente di…

Leggi tutto

Le informazioni contenute in questo sito sono presentate a solo scopo informativo, in nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, e non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o una visita specialistica. Per avere infomazioni precise su un intervento chirurgico o su un trattamento di medicina estetica è necessario fissare una visita con il Dottor Pietro Campione per avere maggiori informazioni. Leggi il discalimer