Seno rifatto effetto naturale, diciamo no al seno Finto

La grande maggioranza delle donne che decidono di rifarsi il seno desiderano un seno rifatto dall’aspetto naturale.

Il seno è una delle parti del corpo di una donna che più esprime sensualità e femminilità, considerato nel contesto sociale come un simbolo della bellezza femminile.

Un seno piccolo, delle mammelle svuotate, poco sviluppate o cadenti possono essere fonte di un grande disagio fisico e psicologico che può comportare dei problemi comportamentali e sociali.

Da un punto di vista psicologico, le donne che hanno un seno piccolo o che sono soggette a micromastia tendono a sentirsi insicure e a disagio con il loro corpo, specialmente se ci sono standard estetici che idealizzano seni più grandi. Inoltre, può essere difficile trovare abbigliamento che si adatti al corpo, creando ulteriore frustrazione.

In parte colpa anche dei media e delle pubblicità che tendono a idealizzare il seno come un oggetto, e ciò può creare pressione per le donne a conformarsi a standard estetici specifici per quanto riguarda la forma e la dimensione del seno.

Per tutte le donne che non si sentono a suo agio con il proprio seno la soluzione è l’intervento di mastoplastica additiva. Grazie alle moderne tecniche chirurgiche e alle protesi mammarie di ultima generazione è possibile aumentare la dimensione delle mammelle ottenendo un seno rifatto con un effetto estremamente naturale.

Se fino a qualche anno fa andava era in voga la moda dei seni molto grandi, ad oggi la tendenza è cambiata, le donne preferiscono avere un seno più grande che le faccia sentire bene con se stesse ma senza quell’effetto artificioso.

Ci teniamo a dire a ogni donna che sta leggendo questo articolo che è importante ricordarsi che ogni corpo è unico e che non esiste una forma o dimensione “giusta” del seno, la cosa fondamentale è sentirsi bene con se stesse e in sintonia con il proprio corpo.

Rispettare se stesse, corpo e mente, è la base per avere una buona qualità di vita.

Mastoplastica additiva per un seno rifatto naturale

Per rifare il seno è possibile eseguire la mastoplastica additiva con varie tecniche che cambiano a seconda del posizionamento delle protesi mammarie.

  • Tecnica retromuscolare: Tramite questa tecnica la protesi viene inserita al di sotto del muscolo grande pettorale, si riduce la visibilità della protesi e si ottiene un effetto estetico estremamente naturale. Con la tecnica retromuscolare i margini della protesi rimangono ben nascosti e si riduce il rischio di una contrattura capsulare. Lo svantaggio di questa tecnica è che le contrazioni del muscolo potrebbero deformare la protesi causando un asimmetria mammaria.
  • Tecnica sottoghiandangolare: Tramite questa tecnica il chirurgo posiziona la protesi sotto la ghiandola mammaria, ovvero sopra al il grande muscolo pettorale. Con questo approccio viene messo in risalto il volume e la forma del seno che risulta più marcato e evidente. Lo svantaggio di questa tecnica è che se non è presente sufficiente tessuto mammario i bordi della protesi potrebbero risultare troppo visibili e l’effetto non sarebbe per niente naturale. Si ricorre a questa tecnica quando il tessuto sottocutaneo è sufficientemente spesso da garantire un naturale aspetto del seno.
  • Tecnica Dual Plane: Una delle migliori tecniche di mastoplastica additiva per assicurare un seno rifatto naturale. Tramite questa tecnica la parte superiore della protesi viene collocata al di sotto del muscolo grande pettorale, in un punto in cui la cute è meno spessa e cresce il rischio di palpabilità della protesi, in questo modo il bordo superiore della protesi sarà protetto dal muscolo pettorale e dalla pelle per avere un effetto molto naturale del profilo mammario. Questa tecnica è indicata per le donne molto magre con muscoli pettorali ben sviluppati, che desiderano un seno naturale senza rinunciare alla taglia desiderata.

Quali protesi mammarie usare per ottenere un aumento del seno naturale?

Ovviamente per capire quale sia la protesi più adatta per ottenere un seno rifatto naturale è necessario effettuare una prima visita con il proprio chirurgo plastico.

Durante la prima visita il chirurgo potrà valutare la conformazione corporea della paziente e individuare le protesi mammarie più adatte alle sue esigenze.

Vuoi approfondire: Come scegliere le protesi al seno migliori

In ogni caso le protesi mammarie più utilizzate negli interventi di mastoplastica additiva per ottenere un seno rifatto naturale sono:

  • Protesi rotonde: Le protesi rotonde hanno una forma sferica e sono utilizzate per aumentare il volume del seno, da quelli di forma armonica a quelli cadenti . Sono adatte per donne con una base larga del seno e possono essere utilizzate per creare una forma più rotonda e proporzionale.
  • Protesi anatomiche a goccia: Le protesi mammarie anatomiche sono protesi in silicone che hanno una forma più simile a quella di un seno naturale. Sono state progettate per creare un aspetto più naturale e proporzionato del seno, e possono essere utilizzate per riprodurre la forma del seno naturale in quanto offrono il punto di massima proiezione in basso.
    Seno rifatto naturale a chi rivolgersi

Potrebbe interessarti: Protesi al seno: differenze fra protesi anatomiche, rotonde o a goccia

A chi rivolgersi per avere un seno rifatto naturale

Il Dottor Pietro Campione è un chirurgo plastico con una vasta esperienza nel campo della chirurgia estetica. Con una grande formazione e una lunga carriera, il Dottor Campione mette a disposizione le sue competenze per tutte le persone che desiderano dei risultati naturali e personalizzati.

Il Dottor Campione si concentra sul creare risultati che siano armoniosi con il corpo del paziente e che siano in grado di migliorare l’aspetto senza risultare artificiali o eccessivi. Egli utilizza tecniche chirurgiche all’avanguardia e si tiene costantemente aggiornato sui progressi della chirurgia plastica e della medicina estetica per garantire che i suoi pazienti ricevano trattamenti sicuri ed efficaci.

Rivolgendoti al Dott. Campione troverai un professionista con una grande capacità di ascoltare e comprendere i desideri e le preoccupazioni dei suoi pazienti. Un professionista che tiene conto sia della componente fisica che di quella psicologica.

Se desiderate un seno rifatto naturale puoi fissare una prima visita, troverai la disponibilità del Dott. Campione presso i suoi due studi di Firenze e Prato.

Potrebbe interessarti: Quanto costa rifarsi il seno

Dott. Pietro Campione

Il dott. pietro campione è un medico chirurgo iscritto all’ordine dei medici, chirurghi e odontoiatri di prato con il numero di iscrizione 1.168, è socio ordinario della s.i.c.p.r.e. (società italiana chirurgia plastica ricostruttiva ed estetica) e socio ordinario dell’ aicpe (associazione italiana di chirurgia plastica estetica).

Laureatosi in medicina e chirurgia si è successivamente specializzato in chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica presso l’Università degli studi di Firenze col massimo dei voti e lode. E’ stato ammesso come residente interno presso la Clinica Planas di Barcellona (Spagna), dove ha potuto affiancare i migliori chirurghi plastici internazionali durante un anno di fellowship interamente dedicata alla chirurgia estetica del viso e del corpo.

Ti Potrebbe
Interessare

seno rifatto naturale

NEWS 22/01/2023

Seno rifatto effetto naturale, diciamo no al seno Finto

La grande maggioranza delle donne che decidono di…

Leggi tutto
protesi al seno

NEWS 15/01/2023

Protesi al seno: differenze fra protesi anatomiche, rotonde o a goccia

In questo articolo sono raccolte informazioni sulle protesi…

Leggi tutto
miglior laser per la rimozione dei tatuaggi

NEWS 08/01/2023

Miglior laser per rimozione tatuaggi

Ad oggi il miglior laser per rimuovere i…

Leggi tutto

Le informazioni contenute in questo sito sono presentate a solo scopo informativo, in nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, e non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o una visita specialistica. Per avere infomazioni precise su un intervento chirurgico o su un trattamento di medicina estetica è necessario fissare una visita con il Dottor Pietro Campione per avere maggiori informazioni. Leggi il discalimer