Liposcultura ad alta definizione: corpo perfetto con la vaser Lipo

La Liposcultura ad Alta Definizione, chiamata anche vaser Lipo, è una tecnica chirurgica che consente al chirurgo di scolpire il corpo come farebbe uno scultore con una statua.

Questa tecnica mininvasiva è progettata per eliminare i depositi di grasso indesiderati e modellare il corpo, mettendo in risalto i muscoli sottostanti. L’obiettivo è ottenere un aspetto atletico e definito, rispettando sempre le linee naturali del corpo.

La liposcultura ad alta definizione si avvale della tecnologia VASER, un sistema di ultrasuoni che emulsifica il grasso nelle aree da trattare. Questo processo facilita l’aspirazione del grasso, permettendo di delineare i vari gruppi muscolari. In seguito, il plasma effettua il “tightening cutaneo”, un processo che riduce la lassità cutanea, conferendo alla pelle un aspetto più tonico e giovane.

Questa procedura è particolarmente efficace per assottigliare il tessuto adiposo in diverse zone del corpo, come l’addome, i fianchi e le cosce. I risultati sono visibili dopo circa tre mesi e, con un’adeguata cura post-operatoria e un regolare esercizio fisico, possono essere mantenuti a lungo termine.

Qualora fossero presenti muscoli ben definiti e ben sviluppati sotto il grasso, l’intervento chirurgico permetterà di apprezzarli ancor di più. In sostanza, si rende visibile la forma e la definizione dei muscoli, soprattutto nei pazienti (uomini o donne) che praticano attività fisica e lavorano specificatamente sui muscoli addominali.

Il chirurgo plastico, in questo contesto, svolge il ruolo di un maestro scultore, modellando il corpo in una forma armoniosa e mettendo in risalto la bellezza della muscolatura sottostante.

Quali sono i pazienti che chiedono questo intervento?

La tecnologia VASERlipo® offre una soluzione efficace per coloro che, nonostante una dieta equilibrata e un’attività fisica costante, non riescono a eliminare accumuli di grasso in specifiche aree del corpo.

Questa tecnologia è anche ideale per coloro che necessitano di un incentivo psicologico per intraprendere un nuovo stile di vita più salutare. L’intervento, eseguito da un chirurgo esperto con una profonda conoscenza della muscolatura corporea, permette di esaltare e definire i punti giusti del corpo.

Dopo una visita specialistica accurata, durante la quale vengono valutate le specifiche del caso e spiegate in dettaglio indicazioni e controindicazioni, l’intervento può essere eseguito in anestesia generale o con sedazione. La durata dell’intervento varia in base alle aree da trattare.

È necessario un pernottamento in clinica e, successivamente, il paziente deve indossare una guaina contenitiva per almeno un mese. La ripresa del movimento deve essere immediata, mentre l’attività fisica può essere ripresa dopo 7-10 giorni.

È fondamentale seguire un regime alimentare e sportivo adeguato dopo l’intervento per mantenere i risultati ottenuti chirurgicamente.

Differenza tra liposcultura e liposcultura ad alta definizione

La liposcultura tradizionale e la liposcultura ad alta definizione sono due tecniche chirurgiche utilizzate per rimuovere il grasso in eccesso dal corpo. Entrambe le tecniche hanno lo stesso obiettivo, ma differiscono nel modo in cui vengono eseguite e nei risultati che producono.

  • Liposcultura Tradizionale: Questa tecnica è focalizzata sulla rimozione del grasso in eccesso da specifiche aree del corpo. Durante la procedura, il chirurgo fa delle piccole incisioni nell’area di trattamento e inserisce una cannula, un tubo sottile collegato a un aspiratore. Il chirurgo muove la cannula avanti e indietro per rompere il grasso, che viene poi aspirato fuori dal corpo.
  • Liposcultura ad Alta Definizione: Questa tecnica va oltre la semplice rimozione del grasso. È progettata per scolpire il corpo e migliorare la definizione muscolare.Inizialmente, attraverso una o più piccole incisioni cutanee, viene introdotta una sonda metallica solida con scanalature brevettate. Questa sonda, che viene mossa avanti e indietro nell’area da trattare, emette ultrasuoni. Questi ultrasuoni hanno lo scopo di liquefare i depositi di grasso. Durante una procedura di liposcultura ad alta definizione, il chirurgo rimuove il grasso in modo selettivo per creare l’illusione di ombre e luci, che possono enfatizzare i muscoli e creare un aspetto più scolpito e definito. La liposcultura ad ultrasuoni rende più semplice la rimozione del grasso e per migliorare la precisione della scultura.

In sintesi, mentre la liposcultura tradizionale è focalizzata sulla rimozione del grasso, la liposcultura ad alta definizione è più preoccupata di migliorare l’estetica del corpo attraverso la scultura e la definizione.

Anestesia

La liposcultura ad alta definizione viene eseguita sotto anestesia locale o generale, prevede l’infiltrazione di un fluido specifico nelle aree di accumulo adiposo.

Questo fluido, contenente un anestetico locale diluito e adrenalina, ha il duplice scopo di ridurre il malessere durante l’intervento e di minimizzare la formazione di ematomi nel periodo post-operatorio.

La procedura

Il processo inizia con l’inserimento di una sonda metallica brevettata attraverso piccole incisioni cutanee. Questa sonda, mossa avanti e indietro nell’area da trattare, emette ultrasuoni per disgregare i depositi di grasso.

Successivamente, una cannula, uno strumento chirurgico cavo, viene inserita nell’area dove le cellule adipose sono state emulsionate. Collegata a una fonte di vuoto, la cannula aspira delicatamente il grasso emulsionato.

La particolarità del trattamento VASERlipo® risiede nella sua capacità di mirare e sciogliere esclusivamente le cellule adipose, preservando la matrice di collagene e minimizzando il rischio di complicazioni post-operatorie, traumi chirurgici, dolore ed ematomi. Inoltre, favorisce una retrazione cutanea ottimale.

Quali aree vengono trattate con maggior successo

La tecnica VASERlipo® rappresenta una soluzione innovativa per chi desidera eliminare il grasso addominale e dei fianchi, spesso resistente anche all’attività fisica costante e mirata. Questa tecnica può essere applicata su diverse aree del corpo, tra cui gambe, braccia, pettorali e dorso, per ottenere un risultato armonico e proporzionato.

Il chirurgo plastico, dopo un’attenta valutazione, può intervenire sulle aree prescelte, creando depressioni o rilievi a seconda della zona da modellare. La competenza del chirurgo è fondamentale in questa tecnica, poiché la ricostruzione della struttura muscolare dell’individuo deve essere eseguita con precisione, evitando di creare zone troppo sottili o troppo voluminose.

Vantaggi Vaser lipo

  • Aumenta l’accuratezza nell’eliminazione del grasso
  • Amplifica la quantità di grasso che può essere estratto
  • Permette body contouring
  • Estende il numero di regioni corporee che possono essere sottoposte a trattamento
  • Stimola la generazione di collagene, rendendo la pelle più tesa e compatta
  • Diminuisce il periodo di recupero post-procedura
  • Mitiga effetti collaterali comuni come ematomi e gonfiore
  • Minimizza il rischio di danni ai tessuti.

 

Domande e Risposte

Il tempo necessario per un intervento di liposuzione Vaser è influenzato dalla quantità di grasso da rimuovere e dalla grandezza delle zone da trattare. In media, una procedura di questo tipo può variare da un’ora a tre ore.

Durante un singolo intervento, è possibile trattare diverse aree del corpo. Tuttavia, è fondamentale rispettare la durata dell’anestesia e non eccedere nell’aspirazione del grasso, al fine di garantire la sicurezza del paziente

 

La liposcultura è una procedura che può essere realizzata in regime di day surgery. L’intervento viene eseguito sotto anestesia locale con sedazione o anestesia spinale antalgica, sempre sotto la supervisione attenta di un anestesista.

Dott. Pietro Campione

Il dott. pietro campione è un medico chirurgo iscritto all’ordine dei medici, chirurghi e odontoiatri di prato con il numero di iscrizione 1.168, è socio ordinario della s.i.c.p.r.e. (società italiana chirurgia plastica ricostruttiva ed estetica) e socio ordinario dell’ aicpe (associazione italiana di chirurgia plastica estetica).

Laureatosi in medicina e chirurgia si è successivamente specializzato in chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica presso l’Università degli studi di Firenze col massimo dei voti e lode. E’ stato ammesso come residente interno presso la Clinica Planas di Barcellona (Spagna), dove ha potuto affiancare i migliori chirurghi plastici internazionali durante un anno di fellowship interamente dedicata alla chirurgia estetica del viso e del corpo.

Ti Potrebbe
Interessare

miglior chirurgo mastoplastica riduttiva

NEWS 22/02/2024

Miglior chirurgo mastoplastica riduttiva in Italia: chi è e come contattarlo

Se ti ritrovi spesso a riflettere sul tuo…

Leggi tutto
diminuire il volume del seno

NEWS 10/02/2024

Come diminuire il seno: Guida Completa aggiornata 2024

La decisione di ridurre le dimensioni del seno…

Leggi tutto
ptosi palpebrale

NEWS 03/02/2024

Ptosi palpebrale: guida completa su cause, sintomi e trattamenti

La ptosi palpebrale, comunemente conosciuta come abbassamento delle…

Leggi tutto

Le informazioni contenute in questo sito sono presentate a solo scopo informativo, in nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, e non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o una visita specialistica. Per avere infomazioni precise su un intervento chirurgico o su un trattamento di medicina estetica è necessario fissare una visita con il Dottor Pietro Campione per avere maggiori informazioni. Leggi il discalimer