Culotte De Cheval come eliminarle con la liposuzione

Ogni persona ha parti del proprio corpo con le quali si sente a disagio o insoddisfatta.

Queste zone “critiche” possono variare in base a fattori genetici, alimentari o stile di vita, ma ciò che è certo è che possono incidere profondamente sulla sfera psicologica e sociale.

Una di queste zone che preoccupa moltissime donne è la cosiddetta ‘Culotte De Cheval‘, una distribuzione localizzata di grasso nella zona dei fianchi e del lato superiore delle cosce, che può risultare difficile da eliminare con diete ed esercizio fisico.

In questo articolo parleremo di come la liposuzione possa rappresentare una soluzione definitiva per risolvere questo problema.

Cos’è la Culotte De Cheval?

Prima di addentrarci nella soluzione, è importante capire cosa si intenda con l’espressione ‘Culotte De Cheval‘.

Il termine, che si traduce come “mutandine di cavallo“, deriva dall’antico costume femminile di indossare culottes ampie per cavalcare.

Il termine è stato poi utilizzato per descrivere l’accumulo di grasso su fianchi e cosce, che crea una forma simile. Questa condizione, oltre a costituire un inestetismo dal punto di vista fisico, può influire sull’autostima di chi ne soffre.

Cause delle Culottes De cheval

L’incidenza di questi inestetismi è alta, con il 65% delle donne tra i 19 e i 40 anni che ne soffrono.

Questo problema è particolarmente diffuso tra i soggetti gonadi, ovvero quelli con caratteristiche femminili predominanti, dove gli estrogeni possono contribuire a favorire questa condizione.

Passando alle cause delle Culotte de Cheval, esse possono essere attribuite a vari fattori, tra cui:

  • Una circolazione sanguigna non ottimale
  • L’assunzione di una postura errata nel quotidiano e l’uso frequente di calzature con tacchi
  • Aspetti legati alla genetica e alla costituzione fisica (per esempio, le donne con i fianchi larghi sono più predisposte)
  • Uno stile alimentare non equilibrato, con un consumo eccessivo di sale
  • L’abuso di alcol e tabacco
  • La mancanza di attività fisica regolare
  • L’uso di contraccettivi orali

Come combatterle e ridurle

Come accennato in precedenza, le Culotte de Cheval sono un inestetismo ostico e difficilmente eliminabile completamente se non attraverso l’intervento di liposuzione. Tuttavia, esistono alcune regole che possono aiutare a tenere sotto controllo questo problema:

  • Movimento: L’esercizio fisico regolare è fondamentale per contrastare l’accumulo di grasso nelle zone delle culotte de cheval. Attività come camminare, correre, fare aerobica o allenamenti mirati per le gambe e i fianchi possono contribuire a tonificare i muscoli e a bruciare il grasso in eccesso. Scopri i migliori esercizi per eliminare le culotte de cheval
  • Sana alimentazione: Seguire una dieta equilibrata e ricca di nutrienti è essenziale per mantenere il peso corporeo adeguato e ridurre l’accumulo di grasso nelle culotte de cheval. È consigliabile limitare il consumo di cibi ad alto contenuto di grassi saturi e zuccheri, preferendo invece frutta, verdura, proteine magre e cereali integrali.
  • Massaggi: I massaggi possono essere un valido alleato per migliorare la circolazione sanguigna nella zona delle culotte de cheval. L’uso di creme o oli specifici durante il massaggio può favorire la riduzione dell’infiammazione e il drenaggio dei liquidi in eccesso, contribuendo a migliorare l’aspetto della pelle.

Tuttavia, è importante sottolineare che queste regole possono solo aiutare a mantenere sotto controllo l’aspetto delle culotte de cheval, ma non rappresentano una soluzione definitiva per eliminarle completamente.

In presenza di un accumulo significativo di grasso e una forte insoddisfazione estetica, la liposuzione rimane l’opzione più efficace per ottenere risultati duraturi e soddisfacenti.

La liposuzione alle “culotte de cheval”

Quando si parla di metodi per eliminare la Culotte De Cheval, la liposuzione rappresenta una delle soluzioni più efficaci.

La liposuzione è un intervento chirurgico che mira a rimuovere gli accumuli di grasso in eccesso da specifiche aree del corpo, tra cui anche i fianchi e le cosce. Questa procedura viene eseguita utilizzando un dispositivo aspirante e una piccola cannula, che viene inserita attraverso piccole incisioni nella pelle.

Con la liposuzione alle “culotte de cheval“, si interviene specificamente per eliminare gli accumuli di grasso nell’esterno della coscia. Rimuovendo volume in questa zona, si riesce a ridefinire anche la forma del gluteo. Infatti, l’effetto visivo che si ottiene è un gluteo che appare più alto, snello e protuso. Questo può contribuire a migliorare l’armonia e l’estetica complessiva della figura.

Vuoi approfondire: Liposuzione

Interventi abbinati

Molto spesso questo intervento può essere abbinato al lipofilling dei glutei.

Il lipofilling, noto anche come lipoiniezione o trapianto di grasso, è una procedura che prevede l’utilizzo del proprio grasso corporeo per aumentare il volume e migliorare la forma dei glutei.

Durante questa procedura, il grasso viene prelevato da altre aree del corpo attraverso la liposuzione e quindi iniettato nelle zone desiderate dei glutei.

Il lipofilling dei glutei è un approccio altamente personalizzato, in cui il chirurgo plastico lavora per modellare e ridefinire il gluteo in base alle caratteristiche anatomiche e alle preferenze del paziente. Questo procedimento offre numerosi vantaggi, poiché utilizza il grasso naturale del paziente, evitando l’utilizzo di impianti o sostanze estranee. Inoltre, il lipofilling permette di ottenere risultati più naturali e duraturi.

È importante sottolineare che la liposuzione delle culotte de cheval e il lipofilling dei glutei sono procedure chirurgiche che richiedono l’attenzione e l’esperienza di un chirurgo plastico qualificato. Prima di prendere una decisione, è fondamentale consultare un professionista esperto che possa valutare il caso specifico e consigliare la soluzione più adatta alle esigenze e ai desideri individuali.

Perché Scegliere la Liposuzione per Eliminare la Culotte De Cheval?

La liposuzione può essere una soluzione efficace per chi soffre di Culotte De Cheval per diverse ragioni:

  • Risultati veloci ed a Lungo Termine: Contrariamente a diete ed esercizi, che possono richiedere tempo e non garantire i risultati desiderati, la liposuzione offre un rimodellamento del corpo a lungo termine.
  • Risultati Visibili: La rimozione del grasso in eccesso porta a risultati visibili e immediati, aumentando la soddisfazione e l’autostima.
  • Procedure Personalizzate: La liposuzione è un intervento che viene progettato su misura per ogni paziente, in base alla quantità di grasso da rimuovere e alla conformazione del corpo.

La Liposuzione e le Nuove Tecniche per Eliminare la Culotte De Cheval

Negli ultimi anni, la medicina estetica ha fatto passi da gigante, sviluppando tecniche sempre più innovative e meno invasive per la rimozione del grasso in eccesso.

Una di queste è la liposuzione ultrasonica assistita da laser o LAL, che utilizza l’energia del laser e gli ultrasuoni per liquefare il grasso prima della sua aspirazione.

Questa tecnica presenta numerosi vantaggi rispetto alla liposuzione tradizionale, tra cui un recupero più rapido e un minore trauma per i tessuti.

Dove fare la la liposuzione alle Culotte De Cheval

La liposuzione alle “culotte de cheval” rappresenta la soluzione ideale per affrontare uno dei problemi più comuni e frustranti che le donne possono incontrare.

Se ritieni che la tua silhouette sia compromessa da questi inestetismi e desideri porvi rimedio, non esitare a contattare il Dott. Pietro campione che riceve a Firenze e Prato.

Potrai valutare la tua situazione assieme a un chirurgo specializzato in questo intervento e discutere delle opzioni disponibili per sconfiggere definitivamente le culotte de cheval.

Non lasciare che questi accumuli adiposi ostacolino la tua sicurezza e autostima. Prendi il controllo della tua silhouette e riconquista la tua fiducia.

Dott. Pietro Campione

Il dott. pietro campione è un medico chirurgo iscritto all’ordine dei medici, chirurghi e odontoiatri di prato con il numero di iscrizione 1.168, è socio ordinario della s.i.c.p.r.e. (società italiana chirurgia plastica ricostruttiva ed estetica) e socio ordinario dell’ aicpe (associazione italiana di chirurgia plastica estetica).

Laureatosi in medicina e chirurgia si è successivamente specializzato in chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica presso l’Università degli studi di Firenze col massimo dei voti e lode. E’ stato ammesso come residente interno presso la Clinica Planas di Barcellona (Spagna), dove ha potuto affiancare i migliori chirurghi plastici internazionali durante un anno di fellowship interamente dedicata alla chirurgia estetica del viso e del corpo.

Ti Potrebbe
Interessare

sedere piatto

NEWS 13/04/2024

Sedere piatto come risolvere con la chirurgia estetica

Nell'era attuale, dove l'immagine e l'estetica personale sono…

Leggi tutto
Diastasi dei retti addominali

NEWS 06/04/2024

Diastasi addominale: che cos’è, cause, sintomi e cure.

La diastasi addominale, o diastasi dei retti addominali,…

Leggi tutto
ialuronidasi

NEWS 27/03/2024

Ialuronidasi: come risolvere i problemi dei filler

I trattamenti estetici con filler a base di…

Leggi tutto

Le informazioni contenute in questo sito sono presentate a solo scopo informativo, in nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, e non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o una visita specialistica. Per avere infomazioni precise su un intervento chirurgico o su un trattamento di medicina estetica è necessario fissare una visita con il Dottor Pietro Campione per avere maggiori informazioni. Leggi il discalimer