Liposuzione

Sia uomini che donne, così, ricorrono all’intervento di liposuzione per definire, migliorarle, scolpire al meglio il proprio corpo. 

Intervento di Liposuzione

Addome, interno coscia, fianchi, regione trocanterica, collo, braccia, ginocchio, caviglia: queste sono le aree del corpo dove si interviene più di frequente attraverso la liposuzione (con tecniche definite come lipoaspirazione o liposcultura).

Sono tutte aree importanti per la silhouette complessiva, ma che al tempo stesso sono soggette ad adiposità localizzate difficili da togliere.

Sia uomini che donne, così, ricorrono all’intervento di liposuzione per definirle, migliorarle, scolpire al meglio il proprio corpo.

Le tecniche attuali permettono di rendere invisibili le tracce dell’intervento chirurgico grazie all’impiego di microcannule. L’intervento può variare molto a seconda della zona da trattare e dell’estensione dell’adiposità.

Rivolgendosi a un medico chirurgo specializzato come il Dott. Pietro Campione ci si assicura un trattamento sicuro ed efficace, comprensivo della migliore assistenza durante il decorso post operatorio.

Prenota il tuo intervento

0574 584453

Prenota subito il tuo intervento con il dottor Campione!

Liposuzione: intervento, i rischi, i vantaggi

La liposuzione è un intervento di chirurgia plastica estetica molto conosciuto, fra i più richiesti sia per gli uomini che per le donne.
Attraverso la liposuzione si può rimodellare la silhouette del proprio corpo aspirando il grasso localizzato in eccesso, andando così a correggere quei difetti che spesso permangono nonostante le diete e l’attività fisica.

 Prima di tutto, quindi, cerchiamo di chiarire cos’è e cosa non è:

È un intervento che mira a correggere gli inestetismi localizzati o le asimmetrie nel corpo, rendendo più armonica la figura nel suo complesso.

-NON È un metodo per un dimagrimento generalizzato: per quello servono piuttosto dieta ed esercizio fisico, che sono sempre raccomandabili.
È un intervento senza bisturi relativamente veloce, che si basa sull’utilizzo di cannule e che (se eseguito con le tecniche più moderne) non comporta nessun dolore né alcun sanguinamento.

-NON È un intervento da sottovalutare: come sempre, infatti, ciò che ha un impatto sul nostro corpo comporta anche dei rischi, se fatto senza seguire le giuste procedure o senza la necessaria perizia e preparazione.
Le conseguenze di un’infezione possono essere anche molto gravi!

È insomma un aiuto importante per chi, nonostante una buona dieta ed una corretta attività fisica, non riesce ad eliminare quelle adiposità localizzate che rendono imperfetto il proprio corpo.

Vi si ricorre anche per correggere asimmetrie del corpo anche piuttosto marcate, ridefinendo la figura ed eliminando anche i disagi psicologici che molti vivono come conseguenza di questo tipo di problema fisico ed estetico.

La liposuzione è un intervento che può essere abbinato a tecniche di lipofilling, per realizzare quella che viene definita liposcultura.

Come funziona e come si è evoluta

La possibilità di modellare armonicamente il profilo corporeo è una realtà grazie a all’uso di raffinate cannule in acciaio inossidabile che vengono introdotte sotto pelle effettuando un piccolo taglietto, di appena 3 o 4 millimetri.
 Il procedimento utilizzato oggi viene definito “liposuzione tumescente”: prima di aspirare il tessuto adiposo si fanno delle infiltrazioni di soluzioni sterili preparatorie (dette soluzioni di Klein) contenenti soluzione fisiologica, anestetici a breve e lunga durata e sostanze vasocostrittorie.

 In questo modo si evitano completamente i sanguinamenti postoperatori e il paziente non sente assolutamente nessun dolore! La tecnica di aspirazione utilizzata è definita “a cielo chiuso” perché tutto il processo viene effettuato sotto pelle e il chirurgo non vede direttamente il grasso aspirato.

A maggior ragione diventano essenziali l’esperienza e la perizia del medico chirurgo, che grazie alle sue capacità e preparazione riesce a modellare con cura le zone corporee in cui è presente un eccesso di adipe.
Si tratta quindi di un intervento molto diverso, oggi, da quello che era stato messo a punto negli anni ’80.

Perché la liposuzione è efficace

Per capire in quali casi si può trarre il massimo vantaggio da un intervento di liposuzione è necessario fermarsi a considerare la struttura del nostro tessuto adiposo.
 Sotto la nostra pelle esiste uno strato definito tessuto sottocutaneo; il tessuto adiposo (detto anche grasso corporeo) si trova al suo interno ed è costituito da moltissime cellule dette adipociti. Quello che in pochi sanno è che l’alimentazione non cambia il numero degli adipociti che ognuno di noi possiede, bensì ne modifica la dimensione. Quando si perde o acquista peso, e diciamo di avere quindi “più o meno grasso” addosso, in realtà abbiamo semplicemente adipociti più o meno voluminosi.

Una dieta ricca di grassi in altre parole può rendere gli adipociti più voluminosi, così come un’alimentazione più sobria ed equilibrata li può rimpicciolire.

La persistenza degli adipociti spiega perché si trovano quasi sempre aree con antiestetiche adiposità localizzate, anche nel caso di persone normopeso o addirittura sottopeso: in certi punti del nostro corpo gli adipociti sono semplicemente di più e, anche sgonfiandoli, creano cuscinetti adiposi visibili.

Ecco perché il rimedio sovrano per eliminare definitivamente e armonicamente le adiposità è la liposuzione: aspirando gli adipociti, si ottengono risultati visibili e duraturi.

 La liposuzione modifica quindi il modo stesso in cui il grasso si deposita sul nostro corpo così che anche in futuro, in seguito magari a nuovi dimagrimenti o aumenti di peso, la silhouette manterrà una migliore armonia.

Le aree del corpo interessate

 La liposuzione interessa praticamente tutte le aree del corpo in cui si può accumulare del grasso persistente: gli interventi più classici riguardano l’addome, i fianchi, le gambe, il viso.

Uomini e donne spesso presentano esigenze diverse; ad esempio, negli uomini la liposuzione può servire anche a trattare la ginecomastia. In breve, la liposuzione può interessare: Gambe e braccia: si interviene in questi casi di polpacci e caviglie appesantite, sull’interno e l’esterno coscia (un intervento di solito richiesto soprattutto dalle donne!), sull’area interna del ginocchio, che per molti rappresenta un fastidioso inestetismo.

Prenota il tuo appuntamento presso una delle mie sedi!

Scrivimi per il tuo intervento

    IL DOTTORE

    Chirurgo Plastico
    Dr. Pietro Campione