Come eliminare il doppio mento o pappagorgia con la chirurgia

Il doppio mento, noto anche come pappagorgia, è un inestetismo comune che colpisce sia uomini che donne, ed è uno degli inestetismi più temuti da entrambi i sessi.

Questo difetto estetico consiste in un accumulo di tessuto adiposo sotto il mento, che causa una perdita di definizione della linea mandibolare e conferisce al volto un aspetto più stanco, meno giovane e meno armonioso.

Nonostante spesso non sia correlato all’eccesso di peso, il doppio mento può presentarsi anche in persone fisicamente in forma e non è una diretta conseguenza dell’età. Fortunatamente, esistono diverse tecniche di chirurgia estetica e trattamenti di medicina estetica efficaci per eliminare questo inestetismo.

In questo articolo assieme al dott. Pietro Campione, esperto chirurgo plastico, vediamo nel dettaglio quali sono le cause della comparsa del doppio mento e le soluzioni per eliminarlo.

Cause del doppio mento

Uomini e donne accumulano tessuto adiposo in modi diversi e in specifiche aree del corpo, che variano tra i sessi. Diverse teorie evolutive cercano di spiegare queste differenze e i possibili vantaggi di accumulare grasso sotto il mento.

È noto che il doppio mento può svilupparsi anche in persone sane, indipendentemente dal loro peso corporeo. Questa assenza di correlazione tra l’accumulo generale di grasso e la presenza del doppio mento è attualmente oggetto di studi scientifici approfonditi.

Tra le principali cause del doppio mento includono:

  • Invecchiamento: Con l’età, la pelle perde elasticità a causa della diminuzione di acido ialuronico e collagene, e il tessuto adiposo tende a rilassarsi.
  • Genetica: Alcune persone hanno una predisposizione genetica all’accumulo di grasso in questa zona, rendendo il doppio mento più probabile. Alla base del doppio mento ci sono cause genetiche che influenzano l’accumulo di grasso sotto il mento indipendentemente dal peso corporeo complessivo.
  • Aumento di peso: Sebbene il doppio mento possa presentarsi anche in persone non in sovrappeso, l’eccesso di peso è un fattore determinante che può accelerarne la comparsa.
  • Postura scorretta: Una postura scorretta può contribuire alla perdita di tono muscolare nella zona del collo e del mento. Mantenere una cattiva postura indebolisce i muscoli, portando alla perdita di elasticità della pelle circostante e alla comparsa del doppio mento.

Eliminare il doppio mento con la chirurgia

Eliminare il doppio mento con la chirurgia è una soluzione efficace per chi desidera risultati rapidi e duraturi.

Tra le opzioni più comuni vi è la liposuzione del doppio mento, una procedura che prevede l’inserimento di una piccola cannula sotto la pelle per aspirare il grasso in eccesso.

Questo intervento viene eseguito in anestesia locale con sedazione o anestesia generale, e richiede qualche giorno di riposo post-operatorio, durante il quale possono comparire lividi e gonfiore temporanei. I risultati sono visibili dopo qualche settimana, con un miglioramento continuo fino a sei mesi.

Un’altra tecnica chirurgica è la lipoaspirazione a ultrasuoni, che utilizza onde sonore per liquefare il grasso prima di aspirarlo. Questo metodo, eseguito in anestesia locale con sedazione, provoca meno trauma ai tessuti circostanti rispetto alla liposuzione tradizionale e offre miglioramenti graduali visibili in poche settimane.

Eliminare il doppio mento con la medicina estetica

Per coloro che preferiscono opzioni meno invasive, i trattamenti di medicina estetica offrono soluzioni efficaci per eliminare il doppio mento.

Tra questi, le iniezioni di acido desossicolico (Kybella) sono molto popolari. Questa procedura prevede iniezioni di una soluzione che distrugge le cellule adipose, richiede anestesia locale e ha un tempo di recupero minimo, con possibile gonfiore per qualche giorno. I risultati sono graduali e diventano visibili dopo 4-6 settimane.

Un’altra opzione non invasiva è il lifting del mento con laser o radiofrequenza, che utilizza energia per rassodare la pelle senza necessità di anestesia. Questo trattamento permette un recupero immediato, senza interruzioni delle attività quotidiane, con risultati visibili dopo alcune sedute.

Tra le tecniche innovative spiccano il CoolSculpting® Elite e l’Endolift.

  • Il CoolSculpting® Elite utilizza la criolipolisi per congelare e distruggere le cellule adipose, offrendo risultati visibili dopo 60 giorni senza necessità di anestesia.
  • L’Endolift, invece, utilizza una fibra ottica inserita sotto la pelle per stimolare la produzione di collagene e ridurre il grasso, con un recupero rapido e minimamente invasivo.

Queste opzioni permettono di trattare il doppio mento in modo efficace e mirato, adattandosi alle esigenze di chi desidera evitare la chirurgia.

A chi rivolgersi per eliminare il doppio mento

La scelta del professionista giusto è essenziale per garantire il successo di un trattamento volto a eliminare il doppio mento.

Il Dott. Pietro Campione è un chirurgo plastico esperto e uno dei migliori chirurghi per la liposuzione in Italia, con una significativa specializzazione nei trattamenti per la riduzione del doppio mento.

Grazie alla sua esperienza e competenza, il Dott. Campione offre soluzioni personalizzate che rispondono alle esigenze specifiche di ogni paziente, assicurando risultati estetici naturali.

Il Dott. Campione utilizza le tecniche più avanzate per trattare il doppio mento, tra cui la liposuzione del mento e i trattamenti non invasivi come le iniezioni di acido desossicolico.

Queste procedure mirano a rimuovere il grasso in eccesso e a rassodare la pelle, migliorando così il profilo del viso e restituendo una linea mandibolare definita.

Il suo approccio minuzioso non solo garantisce l’efficacia del trattamento, ma anche la sicurezza e il comfort del paziente durante tutto il processo.
Per chi desidera sottoporsi a un trattamento per eliminare il doppio mento e vuole affidarsi a un professionista di fiducia può contattare il Dott. Pietro Campione.

È possibile prendere appuntamento contattando il numero +39 0574584453 o al +39 351 9772175, oppure inviando una richiesta via email a pietrocampione@gmail.com.

Dott. Pietro Campione

Il dott. pietro campione è un medico chirurgo iscritto all’ordine dei medici, chirurghi e odontoiatri di prato con il numero di iscrizione 1.168, è socio ordinario della s.i.c.p.r.e. (società italiana chirurgia plastica ricostruttiva ed estetica) e socio ordinario dell’ aicpe (associazione italiana di chirurgia plastica estetica).

Laureatosi in medicina e chirurgia si è successivamente specializzato in chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica presso l’Università degli studi di Firenze col massimo dei voti e lode. E’ stato ammesso come residente interno presso la Clinica Planas di Barcellona (Spagna), dove ha potuto affiancare i migliori chirurghi plastici internazionali durante un anno di fellowship interamente dedicata alla chirurgia estetica del viso e del corpo.

Ti Potrebbe
Interessare

lipofilling per eliminare le occhiaie

NEWS 20/06/2024

Lipofilling occhiaie: il segreto per uno sguardo giovane e vivo

Avere uno sguardo giovane e riposato è un…

Leggi tutto
trattamenti dopo la rimozione dei tatuaggi

NEWS 07/06/2024

Trattamenti Post Rimozione Tatuaggi: consigli utili

Negli ultimi anni, la rimozione dei tatuaggi è…

Leggi tutto
come eliminare il doppio mento e la pappagorgia

NEWS 21/05/2024

Come eliminare il doppio mento o pappagorgia con la chirurgia

Il doppio mento, noto anche come pappagorgia, è…

Leggi tutto

Le informazioni contenute in questo sito sono presentate a solo scopo informativo, in nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, e non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o una visita specialistica. Per avere infomazioni precise su un intervento chirurgico o su un trattamento di medicina estetica è necessario fissare una visita con il Dottor Pietro Campione per avere maggiori informazioni. Leggi il discalimer